Tel. (+39) 0144 323359

Chrome accetterà i plugin solo da Chrome Web Store

Callidus Pro IT Solutions > Sviluppo Web  > Chrome accetterà i plugin solo da Chrome Web Store

Chrome accetterà i plugin solo da Chrome Web Store

Google ha iniziato a vietare da parte degli utenti del browser Chrome per Windows di installare plugin che non sono stati convalidati nel Chrome Web Store.

Il blocco dei plugin non convalidati è stato avviato in questi giorni, e interesserà tutte le versioni di Chrome per Windows, comprese le versioni beta.

La misura riguarda principalmente gli utenti che installano le estensioni sperimentali al browser. Queste estensioni saranno da ora disattivati automaticamente per Chrome.

Bloccare le estensioni non autorizzate fa parte dei tentativi di Google per aumentare la sicurezza degli utenti. Bloccando le estensioni scaricate da fonti diverse al proprio servizio, Google mira a ridurre le possibilità che i criminali informatici inducano gli utenti a scaricare e installare estensioni pericolose. Nel suo blog, Google dice che tutte le estensioni adesso disattivate potranno essere attivati ​​nuovamente se i plugin riescono ad essere autorizzati nel Chrome Web Store.

Il blocco non riguarda le versioni di Chrome per gli sviluppatori, e quelli progettati per altri sistemi operativi come Chrome OS, Mac e Linux. Questo perché, secondo Google, la maggior parte dei problemi derivanti da estensioni pericolose sono stati individuati nella piattaforma Windows.

Nessun Commento

Invia un Commento

Commento
Nome
Email
Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il blog di #CallidusPro
ISCRIVITI ADESSO!

Unisciti agli oltre 2000 lettori del blog e ricevi contenuto esclusivo

Queste informazioni non saranno mai condivise con altre aziende

GRAZIE PER ISCRIVERTI!