Tel. (+39) 0144 323359

Che cosa è il TOFU, MOFU, BOFU?

Callidus Pro IT Solutions > Dizionario di Inbound Marketing  > Che cosa è il TOFU, MOFU, BOFU?
tofu-mofu-bofu-calliduspro-1200

Che cosa è il TOFU, MOFU, BOFU?

TOFU, MOFU, BOFU sta per TOp, MIddle e BOttom of the FUnnel, e fanno riferimento alle fase dell’imbuto di conversione, alla quale va orientata la nostra tattica o strategia di Inbound Marketing.

Sono tre concetti che devi prendere in considerazione al momento di creare contenuto studiando il ciclo d’acquisto degli utenti nella tua strategia di inbound marketing. Come? te lo contiamo tutto qui di seguito.

TOFU (TOP OF THE FUNNEL)

TOFU è la parte superiore dell’imbuto o funnel, dove viene creato il contenuto per attirare il maggior numero possibile di visitatori. Pertanto, non puoi lanciare qui un’offerta perché gli utenti che ti leggono non hanno nemmeno in chiaro il loro bisogno. Nella fase TOFU di solito si trasmettono contenuti in formato post (articoli) che aiutano gli utenti, dopo aver consumato, di identificare ciò di cui hanno bisogno.

Ad esempio, un post sui 10 motivi per cui dobbiamo fare Marketing di Contenuti.

tofu-mofu-bofu

MOFU (MIDDLE OF THE FUNNEL)

MOFU è come chiamiamo la seconda fase dell’imbuto, qui gli utenti hanno già scoperto di che cosa hanno bisogno in modo da scivolare giù per l’imbuto e raggiungere la parte centrale.

Qui è quando puoi offrire a loro contenuti di maggiore difficoltà in cambio di informazioni (lead generation). Nella fase MOFU devi fornire contenuti creati per gli utenti con l’obbiettivo di farti vedere come un’opzione da considerare per soddisfare le loro esigenze. Quindi, devi essere sicuro circa le esigenze dei tuoi buyer personas per poter accompagnarli nell’imbuto e prepararli alla vendita.

Ad esempio, “La Guida Definitiva al Marketing di Contenuti” che ti convertirà in un esperto in materia e aiuterà il tuo utente, convertito in un lead, a tenerti in considerazione quando deva contrattare un’agenzia di marketing.

BOFU (BOTTOM OF THE FUNNEL)

È il pezzo fondamentale che chiude il ciclo di vendita. Alla parte più stretta dell’imbuto (BOFU) arrivano solo gli utenti che dopo una visita, ti hanno considerato come opzione e sono già interessati ai tuoi prodotti o servizi. Per trasformarli in clienti, è necessario creare contenuti personalizzati: una dimostrazione del prodotto, una prova gratuita o un test.

Ad esempio, un piccolo servizio di consulenza gratuita sul Marketing di Contenuti del sito web dell’utente.

Pertanto, si tratta di creare contenuti diversi in ciascuna delle fasi del funnel d’acquisto (TOFU, MOFU e BOFU) per accompagnare l’utente dal momento che rileva un bisogno fino a soddisfarlo realizzando un acquisto o contrattando un servizio.

Nessun Commento

Invia un Commento

Commento
Nome
Email
Sito web

Il blog di #CallidusPro
ISCRIVITI ADESSO!

Unisciti agli oltre 2000 lettori del blog e ricevi contenuto esclusivo

Queste informazioni non saranno mai condivise con altre aziende

GRAZIE PER ISCRIVERTI!