Tel. (+39) 0144 323359

Mozilla e Google insieme per standardizzare WebRTC

Callidus Pro IT Solutions > Sviluppo Web  > Mozilla e Google insieme per standardizzare WebRTC
mozilla e google per il webRTC

Mozilla e Google insieme per standardizzare WebRTC

Ecco come le due società proprietarie dei migliori browser, Mozilla Firefox e Google Chrome, uniscono le forze per uniformare l’insieme di tecnologie chiamate WebRTC, questo protocollo permette la realizzazione di videochiamate di alta qualità, con estrema chiarezza di suono, senza ritardi e con immagini ad alta definizione.
WebRTC è uno standard open source che permette di comunicare in tempo reale a due persone tramite il browser o navigatore, il tutto in modo integrato e con la possibilità che gli utenti o aziende possano programmare le proprie applicazioni web sulla base di WebRTC, garantendo la compatibilità tra tutti dispositivi che supportano lo standard, cosa che è attualmente gestito da società private che possiedono le proprie piattaforme per questo tipo di chiamate, come Skype.
the path to webrtc
Così è come danno uno schiaffo anche a Facebook, oggi padrone delle comunicazioni online, perché questo protocollo può essere utilizzato da tutti coloro che hanno bisogno di chiamate video di alta qualità senza pagare un centesimo.
Si tratta di un primo passo per estendere la tecnologia al maggior numero possibile di dispositivi, essendo Chrome e Firefox i browser più utilizzati in tutto il mondo, il che significa una grande spinta per un protocollo che potrebbe in futuro offrire questa funzionalità attraverso portali e pagine web, senza dover installare alcun plugin aggiuntivo e svolgendo bene la sua funzione per eseguire comunicazioni in tempo reale.
A livello pratico, WebRTC è un modo per consentire che le comunicazioni in tempo reale siano direttamente spostate al navigatore (browser). Cioè, in questo momento dobbiamo essere un ingegnere per sviluppare applicazioni come Skype. WebRTC arriva per fornire uno strumento che qualsiasi sviluppatore web può integrare nelle sue pagine web. Per dirla semplicemente, immaginate che invece di scaricare un’applicazione come Skype sul tuo PC, tablet o smartphone, accedendo alla pagina di Skype si potrebbe avviare la stessa sessione che inizia nelle loro applicazioni.

Ecco un video dimostrativo di come funziona webRTC:
[youtube id=’MsAWR_rJ5n8′ width=’640′ height=’400′]

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il blog di #CallidusPro
ISCRIVITI ADESSO!

Unisciti agli oltre 2000 lettori del blog e ricevi contenuto esclusivo

Queste informazioni non saranno mai condivise con altre aziende

GRAZIE PER ISCRIVERTI!