Tel. (+39) 0144 323359

Landing Page

Callidus Pro IT Solutions > Landing Page

Landing Page

Una landing page, o pagina di “atterraggio”, è una pagina web appositamente progettata per convertire i visitatori in leads (potenziali clienti).

Perché è importante?

Il suo funzionamento è semplice: se offriamo qualcosa che attiri l’utente, sarà più disposto a lasciarci informazioni attraverso un modulo, così da avere accesso alla nostra offerta e altri contenuti interessanti.

Questa pagina ci aiuta a convertire gli utenti in clienti finali, per questo è molto importante creare una landing page che converta davvero.

Come funziona una landing page?

Vediamo un esempio: siamo una agenzia di viaggio e l’utente accede a un post scritto sul nostro blog o pagina web che parla dei luoghi da visitare a New York per Natale. Poi, decide che vuole più informazioni, così fa clic su una call-to-action di un ebook su “I posti perfetti da conoscere a New York quando fa freddo” che lo indirizzerà alla nostra landing page.

landingpage-processo

Infine, su questa pagina verrà richiesto all’utente di inserire i propri dati per poter scaricare i contenuti, e, successivamente, verrà reindirizzato a una pagina di ringraziamento con il link per il download, diventando così in un prezioso lead.

Il numero di scariche che abbiamo si traduce in informazioni personali dei potenziali clienti. In questo modo si ottiene una opportunità ideale per contattare loro direttamente e in modo personalizzato, al fine di influenzare la loro decisione d’acquisto.

Tipi di landing page

Esistono molti tipi di landing page (quasi tutte dipendono dallo strumento con cui sono state create in termini di design), ma la stragrande maggioranza possono essere classificate in due grandi gruppi:

1) Quelle che vengono create dentro del nostro sito Web

Questo tipo di landing page le troviamo in una normale navigazione al interno del nostro sito web, sia facendo clic su un CTA, accedendo a una delle nostre categorie, alla fine di un articolo …

È comune che il disegno grafico di queste pagine seguano l’estetica del sito web in cui si trovano e di solito si accede in modo organico, sia navigando o facendo ricerche interne, quindi è vitale che siano ottimizzati correttamente.

Ricorda: queste landing page devono essere ben posizionate sui motori di ricerca, come Google, è la chiave per ottenere buoni risultati.

2) Quelle che sono micrositi al di fuori del nostro sito Web

La caratteristica principale di questo tipo di landing page è che sono pagine web create appositamente per uno scopo specifico, che di solito è l’acquisizione di lead, e si trovano furori dalla navigazione del nostro sito web principale.

Per questo motivo, è ancora più importante che questo tipo di landing page contenga tutte le informazioni necessarie per sedurre un utente a che ci forniscano i loro dati, oltre a un bel CTA che sarà usato per la raccolta.

Dal momento che non si trovano all’interno di nostro sito web principale, è difficile accedervi organicamente se non con una ricerca precisa in un motore di ricerca. Al fine di ricavare traffico su questo tipo di pagine, di solito utilizziamo mezzi a pagamento o strategie SEM, che comportano investimenti extra.

Qualunque opzione scegli, ricorda che la tua pagina di destinazione deve raccogliere tutte le informazioni necessarie affinché gli utenti decidano di fornirvi i loro dati, diventando i lead che stai desiderando così tanto.

Una considerazione finale molto importante riguardo la privacy, secondo il GDPR, è obbligatorio che i nostri lead ci diano il loro esplicito consenso a ricevere informazioni commerciali, quindi queste informazioni devono essere molto chiare nel contenuto della nostra landing page.

Il blog di #CallidusPro
ISCRIVITI ADESSO!

Unisciti agli oltre 2000 lettori del blog e ricevi contenuto esclusivo

Queste informazioni non saranno mai condivise con altre aziende

GRAZIE PER ISCRIVERTI!