Tel. (+39) 0144 323359

Per Ethernet e l’innovazione, la vita comincia a 40 anni

Callidus Pro IT Solutions > Sviluppo Web  > Per Ethernet e l’innovazione, la vita comincia a 40 anni
Ethernet Metcalfe

Per Ethernet e l’innovazione, la vita comincia a 40 anni

A maggio Ethernet celebra il suo 40° anniversario. Manek Dubash, Direttore Editoriale di NetEvents ha intervistato allo Xerox PARC (Palo Alto Research Center) il co-inventore Bob Metcalfe. Callidus Pro ti propone un compendio delle sue parole.
Nell’intervista, Metcalfe inizia menzionando altri ideatori del progetto Ethernet, come il co-inventore Dave Boggs, Butler Lampson, Charles Thacker, e David Liddle. Metcalfe riconosce che, tra l’altro, lo sviluppo di Ethernet è un prodotto della partecipazione di centinaia di persone, e chiede scuse per non essere in grado di citarli tutti.

ethernet2-metcalfe-boggs
Metcalfe spiega che inizialmente Ethernet era costituito da un singolo nodo, che trasmetteva a se stesso, progettato in questo modo per fare test e debug. Più tardi iniziarono le prove con due nodi, che sono stati nominati Michelson e Morley, in onore dei fisici omonimi che avevano squalificato la teoria chiamata “etere”. Il nome è stato, quindi, ironico.
Più tardi gli appassionati sviluppatori hanno installato Ethernet su tutte le postazioni di lavoro del Centro di Xerox Research. Anni dopo, alla fine del 1970, Ethernet si sarebbe diffuso in tutto il mondo.
Manek Dubash ha detto che nel corso di 20 anni, Ethernet si è diffusa da un ufficio Xerox, a tutto il centro di ricerca di Palo Alto, e poi fino ai confini del mondo. Si chiede poi le ragioni di perché la Silicon Valley è un posto speciale, “dove tutto ebbe inizio”.
“Quali fattori hanno portato poi nei primi anni ’70 alla Silicon Valley di diventare un centro d’innovazione, idee, scambio di beni e servizi, ecc?” Domanda il Direttore di NetEvents.
“Tutto inizia con le persone, gli individui attratti da questa epidemia per il sistema di libera impresa, un sistema con grande rispetto per la scienza, l’educazione, l’ingegneria e l’imprenditorialità”, risponde Metcalfe, che ha anche scherzato dicendo: “E, tra l’altro, le condizione climatiche, ti ho detto anche il clima?”. Metcalfe dopo riccorda che già al tempo la Silicon Valley aveva una tradizione per decenni come un centro d’innovazione. “L’innovazione diventa uno standard, qualcosa che ci si aspetta da te”, ha aggiunto.
Poi, Metcalfe spiega le ragioni di perché Ethernet è considerata un fattore chiave per l’innovazione tecnologica.
“Non avevamo Google, infatti, non c’era ne anche Internet. Oggi, i ricercatori possono trovare con un solo clic tutto il materiale e le ricerche realizzate in precedenza. Possono anche trovare i partner per la collaborazione. Questo ci dà una sorta di intelligenza collettiva creata attraverso la connettività. Questo, a sua volta, accelera l’innovazione.”
Bob Metcalfe cita poi una serie di eventi che si terranno nella Silicon Valley il 22 e 23 maggio 2013, in occasione del 40° anniversario di Ethernet. Il primo è un giorno di attività organizzate da PARC a Mountain View, California, sulla storia e innovazione associata a Ethernet. Poi ci sarà una serata di gala con varie attività presso il Museo di Storia dell’Informatica. Il giorno successivo si terrano diversi incontri tra rappresentanti del settore Ethernet, che oggi è un business di 100.000 milioni di dollari, con i media internazionali.
Bob Metcalfe, che oltre ad essere il co-inventore di Ethernet e Direttore del MEF (Metro Ethernet Forum), è direttore di’innovazione presso l’Università del Texas, commenta da questo punto di vista le motivazioni degli innovatori di oggi. Afferma: “Cerchiamo la libertà e la prosperità, e l’innovazione è il motore che guida il circolo virtuoso tra la libertà e la prosperità. Ci sono, infatti, molte forme d’innovazione. Ci interessa in particolare quella divulgata da Xerox PARC, dove professori effettuano ricerca scientifica, che dopo diventano un prodotto, gli studenti sono formati come un prodotto, e questi studenti diventano il veicolo, nella forma di realizzazione dell’innovazione, per portarla sul mercato”.

Bob metcalf parla con futuri innovatori
Questa canalizzazione di conoscenza verso il mercato ha due rami. Uno è quello di applicarle alle imprese esistenti e il secondo, il suo preferito, è la creazione di nuove imprese innovative.
Manek Dubash conclude che, dopo aver ricordato e celebrato la storia di Ethernet negli eventi di maggio, si concentrerà sull’innovazione del futuro, vale a dire sul modo di procedere.
Dubash aggiunge che l’innovazione è fondamentale per promuovere il progresso e rendere il mondo un posto migliore. Ethernet, in questo contesto, è un’innovazione che collega le persone e le istituzioni a livello globale.
Il video dell’intervista:

Nessun Commento

Invia un Commento

Commento
Nome
Email
Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il blog di #CallidusPro
ISCRIVITI ADESSO!

Unisciti agli oltre 2000 lettori del blog e ricevi contenuto esclusivo

Queste informazioni non saranno mai condivise con altre aziende

GRAZIE PER ISCRIVERTI!